News

Waldorf Italia 2016

Quando giunge il mese di febbraio, si susseguono le comunicazioni all´interno delle nostre Scuole sull´evento che ogni anno vede riuniti in un unico luogo Insegnanti, Amministratori e Genitori, questo momento viene chiamato Waldorf Italia.

In questo articolo ci siamo chiesti, "ma tutti sanno cos´è il Waldorf Italia? Ne conoscono un po’ la sua storia?".

Il primo convegno Waldorf, si tenne nel 2002 con l´ideale di creare un momento di condivisione per coloro che si riconoscono nei fondamentali della pedagogia Waldorf. Grazie all´ampia partecipazione di famiglie, sin dalla sua prima edizione, fu previsto il servizio di baby sitting per consentire ad esse di vivere questo momento in armonia con i propri figli. Inizialmente la partecipazione superava sempre le 120 persone, numero che nel tempo è andato crescendo arrivando ad oltre 200 nell´ultima edizione del 2015.

Come per questa edizione, ogni Waldorf prevedeva un tema attorno al quale si alternavano conferenze, momenti di studio di lavoro ed anche artistici.

Ora se vogliamo immaginare il Waldorf Italia come un organismo che cresce e si evolve, noteremo come il programma di ogni edizione abbia seguito di pari passo tematiche inerenti all´evoluzione dell´uomo. Sino al nono anno, furono trattati argomenti legati ai primi settenni di vita per poi andare su tematiche che ci portavano più pienamente verso il mondo.

Negli anni assunse sempre più una forma capace di ospitare eventi culturali e di grande valore identitario e di condivisone. Sempre più frequenti le occasioni per conoscere altre realtà in Italia attraverso incontri umani importanti che generavano via via nuove forze e genesi di nuovi stimoli.

La componente genitoriale, culla di questo evento, ha sempre visto una grande partecipazione di famiglie che nelle ultime edizioni hanno portato ad affrontare tematiche molto vicine alla quotidianità con la quale ogni genitore si deve quotidianamente confrontare.

L´edizione 2016, se vogliamo mantenere questa immagine di organismo, rappresenta il quattordicesimo anno (di fatto è la XIV edizione), un momento adolescenziale nel quale la spinta di andare verso il mondo è forte e con essa insorgono timori ma anche occasioni per creare nuove forze.


Il prossimo incontro che si terrà presso l’Hotel Flaminio Baia Resort di Pesaro dalle ore 18:00 di venerdì 15 aprile alle ore 13:00 di domenica 17 aprile 2016, offrirà l´occasione a tutti coloro che si sono avvicinati alla pedagogia Waldorf,  per confrontarsi con altre realtà Italiane accompagnati da momenti di studio, lavoro in gruppi e più che altro atmosfere pregne di valori.

Alla luce delle parole di Rudolf Steiner: “Educare la gioventù significa curare lo spirito nella materia, curare nell’oggi il domani, curare l’esistenza dello spirito nella vita terrena.”

Il titolo scelto del convegno sarà : “Educare o istruire? La scuola Steiner Waldorf: un’occasione per tutti tra competenze misurabili e incommensurabili.”

Vi sarà anche una sessione dedicata alla nascente rete dei genitori del movimento Waldorf in Italia nel corso della quale saranno fornite informazioni sugli ultimi sviluppi per immaginare il nostro comune futuro.

Vi invitiamo a cogliere questa importante occasione, allegato a questo articolo, troverete il modulo da compilare entro l´11 marzo per dare la vostra adesione.

Vi aspettiamo numerosi.


Sintesi dei temi affrontati nelle passate edizioni


2002 – Riccione
Il movimento Waldorf nel mondo.  Infanzia e educazione nel XXI secolo.

2003 – Gatteo mare
Genitori e Insegnanti nella vita e nella conduzione delle scuole e del movimento Waldorf.

2004 – Levico Terme
L’identità Waldorf nel mondo e in Italia. Cosa ci viene chiesto? Come rispondere?

2005 – Riccione
Il lavoro nella scuola, nella famiglia, nella società: il risveglio della volontà. 

2006 – Viserbella
Dalla collaborazione degli adulti, il futuro dei bambini. La Scuola Waldorf tra l’impulso antroposofico e le sfide della realtà attuale.

2007 – Torre Pedrera
Libertà di educazione per educare alla Libertà. Il compito della Scuola Steiner-Waldorf alla soglia del terzo millennio.

2008 – Nocera Umbra
L’identità della Scuola Steiner-Waldorf. La salute del movimento come specchio di una chiara identità interiore. 

2009 – Montecatini Terme
Il fondamento della salute del movimento Steiner-Waldorf: la vita spirituale delle comunità pedagogiche.

2010 – Rimini
La scuola Steiner Waldorf in cammino per la creazione di comunità educanti.
Vie verso la qualità nell’insegnamento, nella socialità e nell’amministrazione.

2012 – Rimini – dalle ore 18,00 del 17 febbraio alle ore 13,00 del 19 aprile.
Essere genitori nella scuola Steiner-Waldorf: dalla partecipazione alla corresponsabilità.

2013 – Rimini 12-13-14  aprile
I primi passi verso la comprensione della triarticolazione dell’organismo sociale per un sano esercizio di libertà, uguaglianza e fratellanza alla luce dell’antroposofia

2014 – Rimini 4-5-6 aprile
“Uno solo non basta”. Dalla necessità di educare il proprio figlio, alla libertà di appartenere ad un movimento genitoriale per il rinnovamento dell’educazione.

2015 – Rimini 17, 18 e 19 aprile
Educare nell’epoca delle moderne tecnologie: un nuovo compito per le comunità educanti


Clicca e Scarica Modulo Waldorf Italia 2016






CALENDARIO

    Guarda il filmato