News

L’International Forum alla Scuola Novalis

Tra le organizzazioni internazionali che si occupano del movimento delle scuole Waldorf a livello mondiale, l’International Forum riveste il ruolo di organismo di ricerca e di approfondimento della pedagogia. È composto da una quarantina di insegnanti e ricercatori provenienti da istituzioni Waldorf di tutti i continenti; così funge anche da osservatorio della diffusione delle scuole nel mondo e dello sviluppo della loro identità educativa. La voce dell’Italia è portata da Cristina Laffi, maestra di classe della Scuola Maria Garagnani di Bologna, nonché membro del Comitato di gestione dell’Associazione degli Insegnanti delle scuole Waldorf in Italia.

L’International Forum si incontra due volte all’anno, una volta presso il centro di ricerca a Dornach in Svizzera e l’altra volta in uno dei 70 paesi dove esistono delle scuole Waldorf. A maggio di quest’anno, il Forum ha scelto di visitare la Scuola Novalis, per assaporare l’atmosfera di una scuola Waldorf italiana e cogliere l’occasione per incontrare anche i rappresentanti degli organi istituzionali del movimento pedagogico steineriano nel nostro paese.

I temi specifici sull’Agenda del Forum erano i preparativi per il centenario della Scuola Waldorf, l’azione del sonno nelle diverse tappe evolutive dell’essere umano e la pedagogia nelle classi superiori, ma i ritmi delle quattro giornate di lavoro hanno comunque permesso ai partecipanti di conoscere gli insegnanti della nostra scuola e di interagire con gli alunni durante i momenti di pausa.

Inoltre, una sessione di lavoro è stata dedicata interamente alla Scuola Novalis. I Maestri e i bambini hanno donato ai convenuti un assaggio delle attività di Musica, Acrobatica e Ginnastica Bothmer e gli studenti della XII classe hanno rappresentato una scena della loro recita. La presentazione si è chiusa con alcuni canti del Coro delle Superiori.

Poiché una tematica di particolare attualità nel movimento delle scuole Waldorf è proprio la scuola superiore, vi era grande interesse da parte dell’International Forum per il percorso innovativo della Scuola Novalis per il completamento del ciclo scolastico. È stata proiettata una breve compilation video, preparata per l’occasione da Renate Krach e Angelica Riccadonna, per dare un assaggio di alcune tra le attività più salienti nelle classi dalla IX alla XII. In seguito, i nostri docenti hanno potuto conversare con i convenuti sulle particolarità del progetto formativo della nostra scuola superiore.

I membri dell’International Forum hanno espresso grande apprezzamento per l’accoglienza che è stata riservata loro durante il soggiorno, sia dal punto di vista gastronomico, sia per la cordialità della nostra comunità. Sono rimasti colpiti dalla bellezza degli edifici e dalla qualità dell’azione educativa che hanno percepito nella scuola, testimoniata dalla gioiosa salute dei nostri alunni.

I miei sentiti ringraziamenti ai soci de La Cruna, ai genitori, ai colleghi e agli alunni tutti.

 

Karen Chapman


CALENDARIO


Vuoi essere informato sulle attività inerenti alla nostra Associazione?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Guarda il filmato