News

La pittura cinese in X classe

I soggetti principali della pittura cinese sono paesaggi, fiori, piante, uccelli e animali, realizzati senza alcun tratto preparatorio, ma con tocchi rapidi e precisi del pennello. Si deve imparare a vedere, a cogliere l’essenza di ciò che si osserva, la verità delle cose così com’è. I soggetti sono dipinti con pennelli particolari e con l’inchiostro nero in gradazioni variabili, dal nero puro a tutte le sfumature che si possono ottenere diluendolo con l’acqua. Ci sono tre stili principali: uno molto dettagliato (gongbi), uno più libero, spontaneo (xieyi)  e un altro che combina i due stili insieme (con uno studio particolareggiato del primo piano su uno sfondo più fluido e astratto). I risultati sono molto suggestivi, ricreano meravigliose sensazioni di armonia, pace e tranquillità.

CALENDARIO

    Guarda il filmato