News

I giocattoli mobili della classe VIII

Un bimbo piccolo con la bocca aperta osserva la ballerina girare vorticosamente su se stessa, mentre lo spaccalegna solleva la sua ascia per lasciarla poi cadere sul tronco da tagliare; l’acrobata si sposta sul filo e il lanciatore di coltelli colpisce il suo bersaglio.

I giocattoli costruiti dai ragazzi dell’ottava classe hanno preso vita sotto un colorato tendone circense. Sono stati realizzati proprio da quei ragazzi che stanno attraversando una fase di crescita in cui il loro corpo si sta trasformando: le loro braccia, le loro gambe, ogni parte dello scheletro è capace di movimenti che ora non sono più armonici e fluidi come un tempo, ma ritorneranno ad esserlo e saranno ancora più forti e abili di prima. Nell’attesa, la costruzione di un giocattolo mobile, grazie al pensiero chiaro e alla volontà dell’azione, li accompagna e li sostiene in modo sano e anche divertente.


CALENDARIO

    Guarda il filmato