Criptovaluta

L’argomento che andrò a sviluppare è un modo alternativo di guadagno digitalizzato che non passa per autorità centrali, bensì è un sistema completamente pensato per essere gestito online.
Una criptovaluta è una valuta paritaria, digitale, la cui implementazione si basa sui principi della cittografia per convalidare le transazioni e la generazione della moneta in sé.
Perciò, essendo una valuta digitale, permette di effettuare pagamenti online in modo sicuro.
Come ho già detto, attualmente non esiste alcuna autorità centrale che controlla queste transazioni e il rilascio delle criptomonete avviene collettivamente in rete.
Oggi esistono molte criptovalute, ma la prima di tutte viene chiamata bitcoin (BTC).
Bitcoin è nata a gennaio nel 2009 ed è basata sul protocollo proof-of-work (1)
(POW) ed è la prima criptovaluta per valore e in quanto riconosciuta come forma di pagamento in diversi siti internet, tra cui quelli del deep web (2).


Le origini della Criptovaluta

Il denominatore comune principale di tutta l’umanità è il denaro.
La blockchain di bitcoin è stata messa a punto nel 2008 e nonostante le critiche degli enti finanziari, delle istituzioni, dei governi e dei medici ha registrato un aumento di valore incredibile: solo tra il 2008 e il 2013 il valore di una singola moneta è passato da 0,1 dollari americani ad oltre 1100 dollari.
Le persone che hanno investito in bitcoin sono riuscite a sviluppare un patrimonio personale multimilionario in brevissimo tempo.
Cosa succederebbe se la nuova tecnologia consentisse a chiunque nel mondo di essere la propria banca, senza tasse né spese bancarie?
La criptovaluta è basata sulla matematica: un software informatico con un codice condiviso che si collega ad una rete globale attraverso internet.
Con la criptovaluta i conti bancari vengono sostituiti da un portafoglio elettronico, controllato dall’utente.
Il libro mastro della criptovaluta è la blockchain.
La blockchain registra ogni moneta e ogni transazione effettuata e si bilancia sempre, dato che l’importo delle monete non varia e nessuna moneta lascerà mai il sistema.
La tecnologia della criptovaluta può dare un accesso ad un sistema bancario personale a livello globale, grazie ad un semplice smatphone.
La storia finanziaria dell’uomo nel corso dei secoli si è evoluta, passando dal baratto, merce di scambio, conio, merce, banconote, lo sviluppo del credito, carta di credito, pagamento online fino a “paga ovunque, quando vuoi, usando il pagamento mobile”.

Il vantaggio della criptovaluta è di avere una moneta sovrana, decentralizzata e non controllata dal potere delle banche.
Ogni moneta appartiene al proprietario che la possiede e viene conservata nel proprio portafoglio elettronico, è uno pseudonimo che consente l’anonimato e le transazioni non sono tracciabili, quindi i conti non possono essere congelati.
In pochi secondi si possono effettuare pagamenti in tutto il mondo abbattendo tutte le spese di transazione, come ogni pagamento online è assolutamente sicuro, anzi, la critpovaluta ha alzato la sicurezza ai massimi livelli.
Ovviamente questa nuova opportunità di guadagno basata sulla tecnologia e il futuro può essere benissimo un’arma a doppio taglio, perché sicuramente i soldi farebbero un percorso molto più corto e non passando per le banche non ci sarebbero neanche da pagare le varie commissioni e ovunque uno si trova con lo smartphone può comprare, però, non essendo ancora così diffuso, non è conveniente al giorno d’oggi, magari tra un po’ di tempo, quando sarà maggiormente diffuso sarà una grande possibilità di cambiamento.

Edoardo Daniele




1- Proof-of-work è una misura economica per scoraggiare attacchi denial of service (ovvero un malfunzionamento dovuto ad un attacco informatico o altri abusi di servizio come spam sulla rete)
2-  Deep web volgarmente c’è tutto ciò che non puoi trovare tramite Google, ossia ciò che non è indicizzato, volutamente o meno.

Fonti:
http://it.wikipedia.org/wiki/Criptovaluta
http://www.businesscointrends.it/?gclid=CKnSndaT_c4CFccy0wodWQMChA                                                                                             


CALENDARIO

NEWSLETTER

Vuoi essere informato sulle attività inerenti alla nostra Associazione?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER