News

Il maltempo e le sue cause

Al giorno d´oggi il tempo cambia sempre più velocemente, non a caso si dice "non esistono più le mezze stagioni". Il problema è che ormai non esistono quasi più neanche le stagioni, se non per dividere in quattro parti l´anno, perché i cambi di temperatura che le caratterizzavano sono diventati meno evidenti. 

In tutto il mondo si possono osservare fenomeni che testimoniano questo anomalo cambiamento del tempo, e anche nelle nostre zone. In questo articolo prenderò principalmente queste ultime sotto esame, poiché è più facile analizzare un fenomeno in un´area geografica limitata. 

Una delle cause del cambiamento climatico che è in atto è senza dubbio il surriscaldamento globale. Esso è causato dall´immissione nell´atmosfera di gas nocivi, quali anidride carbonica e metano, derivanti dall´utilizzo dei combustibili fossili come petrolio e carbone, dalla sempre maggiore deforestazione, che non permette il sufficiente ricambio di ossigeno nell´aria, e da molti altri fattori. Ciò che causa è altrettanto pericoloso: lo scioglimento dei ghiacciai e il conseguente innalzamento del livello dei mari, la desertificazione delle terre più vicine ai tropici e, siccome scompare l´habitat naturale, la perdita di biodiversità, sia di flora che di fauna.

 

Più localmente il fenomeno del maltempo è provocato da forti sbalzi di pressione e temperatura. L´aria che arriva da sud, si scontra violentemente con l´aria proveniente dal nord e provoca il maltempo che ha sovrastato la nostra zona soprattutto alla fine di Agosto. Nelle zone di Cordignano, Orsago e Sarmede a seguito di una bomba d´acqua anomala avvenuta il 26 agosto scorso, vi sono stati numerosi disagi alla popolazione causati da luoghi seminterrati completamente allagati. Oltre a ciò a Villa di Cordignano e a Caneva sono esondati due torrenti rendendo ancora più disagevoli i soccorsi di pompieri e volontari della Protezione Civile. Anche nelle settimane successive ai fatti sopracitati sono state diramate delle allerte maltempo. 

Da questi fatti si può evincere che qualcosa nel clima sta, ormai sempre più velocemente, cambiando; e non in modo positivo. Ciò è dovuto anche, oltre alle diverse correnti d´aria, all´inquinamento atmosferico, causato dall’uomo, che aumenta sempre più in maniera incontrollata. 

Agnese Ros - XII classe


CALENDARIO


Vuoi essere informato sulle attività inerenti alla nostra Associazione?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Guarda il filmato